Presentazione

Gradient

Emilie Baudrais è nata a Blaye (33) nel 1985.

Titolare di un Bachelor of Fine Arts si diploma poi alla Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo nel 2010, la sua passione artistica inizia con la pittura per trovare la sua rivelazione attraverso l'arte del mosaico.

 

Ha iniziato ad insegnare nel 2011 in Sardegna poi è tornata a stabilirsi in Francia dove dal 2017 realizza un corso di mosaici contemporanei all'aperto nel villaggio di Plassac, in Gironda, attraverso il quale continua a trasmettere le sue tecniche ad appassionati apprendisti.

 

Nel suo viaggio ha vinto alcuni riconoscimenti come il Grand Prix Pèlerin du Patrimoine nel 2106, il primo premio al concorso internazionale di mosaico a Nazzano "l'Arte del Mosaico" nel 2012 e nel 2019. È nota anche per le sue creazioni di gioielli. , la sua formazione online e il seminario "Babylon Mosaic".

 

“La mia specialità si riassume nell'esperienza sensibile che si può creare con tutti i tipi di materiali musivi. Comporre, dare vita all'opera e far dialogare i diversi materiali tra loro, con armonia e raffinatezza, naturalezza e fluidità, fanno parte del vocabolario dell'espressione artistica che caratterizza il mio modo di approcciare il mosaico contemporaneo.

 

Ogni pezzo deve essere lavorato come un gioiello, ispirandosi alle forme e alle forze della natura mentre delicatezza e progressivo gioco di volumi. In ogni caso, nel mosaico, i sapienti impasti di colori e la rivelazione della bellezza delle trame da parte della luce continuano ad affascinarmi come metafora della magia universale. Questo è ciò che cerco di trasmettere quotidianamente. "